La crostata cheesecake con ricotta e more è una variante della classica cheesecake americana. Realizzata con un guscio di pasta frolla al profumo di limone e con un ripieno di crema di ricotta e yogurt. Per completare il tutto e renderla ancora più gustosa c'è uno strato di confettura di more e more fresche.

Ingredienti


Per il guscio di frolla:

- 250g farina 00

- 100g zucchero semolato

- 5g lievito per dolci

- un pizzico sale

- 135g di burro a pezzi

- scorza grattugiata di un limone

- 1 uovo intero

Per la crema:

- 600g ricotta

- 125g yogurt bianco

- 180g zucchero

- 3 uova intere

- 1 cucchiaino estratto vaniglia

- succo di mezzo limone

- 1g di cannella in polvere (facoltativo)

- 1 cucchiaio di farina

Per decorare:

- 1 vasetto di confettura di more "Natura Golosa"

- more fresche

 

Preparazione


Per la realizzazione di questa crostata cheesecake, partiamo col preparare la frolla. In un recipiente o planetaria mescolare la farina 00, lo zucchero semolato, il sale e lievito per dolci. Aggiungere il burro precedentemente tagliato a pezzi e iniziare ad impastare fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungere l’uovo intero e la scorza di limone. Impastare il tutto e una volta ottenuto un panetto omogeneo, avvolgerlo con della pellicola e farlo riposare in frigo per circa 30 minuti.

 

Nel frattempo preparare la crema. In una ciotola mescolare la ricotta con lo yogurt e lo zucchero. Aggiungere il succo di limone, la vaniglia e la cannella. Mescolare e incorporare una per volta le uova. Infine aggiungere la farina e mescolare il tutto.

 

Una volta riposata, prendere la frolla, con l’aiuto di un mattarello e su un piano da lavoro precedentemente infarinato, stenderla e foderare formando un guscio in una tortiera del dm di 22-24 cm con bordi alti precedentemente imburrata ed infarinata. Versare la crema di ricotta all’interno, allineare i bordi e infornare a 170° per un’ora.

 

Una volta cotta, spegnere il forno, aprire leggermente lo sportello e lasciarla riposare nel forno spento per un’ora. Una volta riposata, prendere il dolce e lasciatelo raffreddare completamente. Infine posizionare la crostata cheesecake su un piatto da portata, decorate con marmellata , more e servite.