Questi morbidissimi dolcetti a forma di muffin sono in realtà realizzati con la pasta choux. La nostra amica veronica li ha resi veramente golosi grazie a una farcitura di crema di ricotta e confettura extra di fragole.

Ingredienti


- 75g farina 00

- 50g burro

- 100 ml cqua

- un cucchiaino di zucchero

- 2 uova bio

- un pizzico di sale

Per il ripieno:

- 200g ricotta vaccina

- 4 cucchiai di confetture "Natura Golosa"

 

Preparazione


Preparate la pasta choux 12 ore prima mettendo sul fuoco una pentola con l’acqua, un pizzico di sale, lo zucchero e il burro. Fate bollire il tutto, togliete la pentola dal fuoco e unite la farina setacciata, mescolate energicamente per evitare la formazione di grumi e rimettete la pentola sul fuoco facendo cuocere il composto e rimescolandolo fino a che si stacchera’ dai bordi della pentola. Mettere il composto da parte, un volta freddo unite le uova uno per volta e mescolate di volta in volta per creare un’impasto omogeneo e liscio. Versate l’ impasto in un sac a poche con beccuccio tondo, prendete una teglia per muffin, ponete dei pirottini di cartaforno (se non avete la teglia per muffin potete optare per degli stampini in alluminio foderati da cartaforno) e riempiteli a meta’ facendo con il sac a poche movimenti circolari. Infornate i muffin a 180° per 25 minuti (una volta sfornati vanno fatti riposare per 12 ore).

Passato il tempo di riposo dei muffin preparate la crema mescolando assieme la ricotta ben sgocciolata con la confettura di fragole. Con una cannuccia fate dei due buchi nei lati opposti del muffin e riempitelo di crema che avrete messo dentro il sac a poche con beccuccio tondo grande. Spolverizzate i dolcetti con dello zucchero a velo e servite.